ACEF | Materie prime farmaceutiche, cosmetiche, galeniche, nutraceutiche

Area Riservata

Nuovo Utente


Non hai ancora le credenziali per entrare nell’Area Riservata? Registrati per accedere a:

  • Schede tecniche e schede di sicurezza;
  • Documentazione tecnica (solo per i clienti);
  • Monografie e presentazioni;
  • Certificati di analisi (solo per i clienti);
  • Listino e novità formulative (solo per le Farmacie clienti).

Registrati

Accesso

Inserisci le tue credenziali per accedere all’Area Riservata.

Newsletter

09 agosto 2018
Aggiornamento documentazione: brevetto Trilostano ad uso veterinario
  • Data: 09/08/2018
  • Categoria: News ACEF Galenica

Condividi su:

Condividi su:

Condividi su:

"Un brevetto applicativo sulla molecola di Trilostano per il trattamento di patologie animali è ancora attualmente vigente in Italia, a differenza del suo utilizzo in forma tale quale e senza formulazioni particolari, per il quale il brevetto è invece scaduto."

Si comunica che, a seguito della scadenza del brevetto sul Trilostano, non esistono di per sé diritti di privativa su questa molecola. Pertanto, nel suo utilizzo in forma tale quale e senza formulazioni particolari e dunque per i preparati galenici, l’uso del Trilostano non costituisce problemi di interferenza.

A fare eccezione è un brevetto applicativo per il trattamento di patologie animali, attualmente in forza in Italia, nazionalizzato con il N° 502012902023727. Tale brevetto tutela l’uso veterinario di un medicamento a base di Trilostano nel trattamento intermittente di laminite dei cavalli, sindrome di Cushing e malattia di Cushing.

Per ulteriori informazioni, si consiglia di consultare la comunicazione ufficiale scaricabile in PDF a questo link: BREVETTO TRILOSTANO AD USO VETERINARIO.

TOP